Per un pugno di mozziconi… tanta solidarietà!

Sabato 22 maggio eravamo in tanti in piazza Garibaldi ad Argenta per la raccolta dei mozziconi di sigaretta.

Un’iniziativa di sensibilizzazione che coniuga amore per l’ambiente e per la comunità
Presenti all’appello Legambiente, Lida, Plastic Free, Scout, GeV, Lions, Agire Sociale, AVIS, Auser, la 1° Ipsia in rappresentanza del mondo della scuola e i rappresentanti di partecipazione cittadina di Argenta e Campotto.
Scandagliati per il centro  cittadino a caccia di mozziconi in punti “sensibili” i volontari hanno raccolta oltre tre kili di mozziconi.

Nata come iniziativa spot lo scorso autunno, Per un pugno di mozziconi è diventata ora un progetto stabile e continuativo su base provinciale.
In contemporanea nei comuni di tutta la provincia ferrarese si è svolta infatti una raccolta di massa dei mozziconi abbandonati per terra da parte di cittadini e associazioni con animo green, convogliati poi in piazza Municipale a Ferrara dove si è proceduto ad una pesatura collettiva: 70 i kili di mozziconi di sigaretta raccolti in totale ch,e grazie alla generosità delle tre associazioni agricole della provincia, Cia, Coldiretti e Confagricoltura, sono stati convertiti in frutta e verdura da destinare alle persone in difficoltà.

Dopo questo evento di lancio, in tutta la Provincia di Ferrara i tre gestori dei servizi ambientali hanno collocato in punti strategici contenitori fissi per la raccolta sistematica dei mozziconi a disposizione dei cittadini; nel comune di Argenta sono collocati venti punti di raccolta tra Argenta capoluogo e tutte le frazioni, in cui si potranno buttare sacchetti di mozziconi raccolti in autonomia (non si tratta di posacenere!).

  1. Ingresso municipio
  2. Biblioteca comunale
  3. Ingresso ospedale Mazzolani-Vandini
  4. Punto Vaccinale covid- 19
  5. Avis Argenta
  6. Anita presso Auser Anita
  7. Campotto – Fermata autobus
  8. Consandolo

Ogni mese, questi saranno svuotati, pesati e trasformati in donazione di frutta e ortaggi di stagione, coinvolgendo a rotazione enti e associazioni di solidarietà, tra cui l’emporio Solidale di Argenta.
Un ringraziamento va a a tutti quelli che vorranno contribuire a questa iniziativa.